Federazione Svizzera dei Parlamenti dei Giovani

La FSPG è il centro di competenza neutrale per la partecipazione politica e l'educazione alla cittadinanza dei giovani adulti.

La FSPG sostiene tramite le offerte youpa i parlamenti e i consigli dei giovani esistenti in Svizzera e in Liechtenstein e ne promuove ulteriori creazioni. Inoltre, attraverso il programma easyvote e il progetto engage.ch i giovani imparano così a conoscere i loro diritti e doveri politici e viene data loro l’opportunità di contribuire alla vita politica con idee e soluzioni innovative. 

La FSPG favorisce anche il miglioramento delle condizioni per la partecipazione politica dei giovani attraverso la ricerca, lo scambio di conoscenze specifiche e la rappresentanza dei loro interessi. 

Per tutte le attività è valido il motto „dai giovani per i giovani”.

Updating

Ecco la nostra newsletter "Updating" del mese di ottobre!

Leggere

Abonnarsi

Proposta #4 per cambiare la Svizzera 2018: tessera per chi è in stage

News 13.11.2018

Gli stagisti e le stagiste ricevono di norma uno stipendio molto basso o addirittura assente. A differenza di studenti e studentesse, però, non possono beneficiare di offerte e sconti per chi è in formazione. La 25enne Nora Räss vorrebbe quindi veder istituito una tessera per i praticanti e le praticanti.

di più...

La giovane riceve sostegno politico dalla consigliera nazionale del PS Mattea Meyer. Le due si sono incontrate per discutere l’idea il 24 settembre a Palazzo federale. 

Maggiori informazioni sulla sua proposta e sulle altre 14 idee sul sito engage.ch.

Ultimo giro del 2018: Sì o No?

News 09.11.2018

Il 25 novembre la Svizzera vota sull’iniziativa per vacche con le corna, sull’iniziativa per l’autodeterminazione e sulla base legale per la sorveglianza degli assicurati. Come sempre, nei video easyvote spieghiamo di cosa si tratta in maniera accessibile, neutrale e concisa!

di più...

Oltre ai testi e ai video, abbiamo pronti per voianche i polittalk: nessun rischio di penichelle, si assicurano invece discussioni elettrizzanti e informazioni sulle votazioni con tanto di occhiolino. Vale la pena sicuramente darci un’occhiata.

Informati, discuti e vota Sì o No per l’ultima volta nel 2018! Iscriviti alla voto-sveglia e assicurati di non perderti l’appuntamento con le votazioni.

"Io e il mio Comune – vivere la politica"

News 06.11.2018

Quattordici allievi e allieve di una classe del livello secondario I di Zurigo hanno presentato le proprie richieste al workshop pilota dell’offerta di formazione „Vivere la politica“ di engage.ch.

di più...

E possibile agire politicamente contro il razzismo? Com’è la situazione attuale circa lo stadio del Grasshopper Club Zürich? Come si può organizzare una manifestazione per legalizzare l’auto tuning? Come funziona un intervento? 

Al workshop gli allievi e le allieve hanno imparato come funziona il Comune e come devono procedere per mettere in atto le proprie proposte. Il workshop è stato facilitato da Elena Marti, membro del municipio della città di Zurigo. Ora la 23enne intende presentare anche in Consiglio comunale una delle proposte, che richiede nuove strisce pedonali davanti alla scuola. 

Anche la sua scuola è interessata ad un workshop pilota gratuito? Ci contatti a sebastian.niessen @ dsj.ch

 

Novità della FSPG: invito mensile al politlunch

BPP 03.11.2018

La digitalizzazione può offrire delle opportunità di coinvolgimento in politica? E in che modo esattamente i giovani si formano una propria opinione per le votazioni? Queste e altre questioni sono state affrontate ai primi due Politlunch di settembre e ottobre.

di più...

Il coinvolgimento del pubblico è stato reso possibile grazie a degli elementi interattivi. Così, Adrienne Fichter e Maximilian Stern hanno selezionato la questione tra il pubblico estraendo un numero e Clau Dermont è entrato in diretta discussione con i partecipanti.

Con molto entusiasmo attendiamo ora il prossimo Politlunch che si terrà il 27 novembre dalle 13 alle 14 sul tema "Come strutturare gli strumenti digitali per promuovere la partecipazione in Comuni e quartieri?" con Abraham Bernstein, direttore  dell’iniziativa Digital Society dell’Università di Zurigo e Corina Gredig, che ha scritto la sua tesi di laurea magistrale sul tema della tecnologia civica in Svizzera.

 Iscrizione

Viva la #CPJ18!

News PG 01.11.2018

Circa 180 giovani provenienti da 34 parlamenti dei giovani di tutta la Svizzera e dall’estero si sono ritrovati questo weekend in occasione della 26° Conferenza dei Parlamenti dei Giovani CPG a Neuchâtel. Al centro c’erano scambio, formazione e discussioni politiche sotto forma di Speed Debating.

Una gioventù «libera e unita» alla CPG

Mezzi di comunicazione PG 29.10.2018

Ad attendere i partecipanti c’era una vasta offerta di workshop, discussioni e gite. Circa 180 giovani provenienti da 34 parlamenti dei giovani di tutta la Svizzera e dall’estero si sono ritrovati questo weekend in occasione della 26° Conferenza dei Parlamenti dei Giovani CPG a Neuchâtel.

Posti vacanti