Un servizio civico per salvare la democrazia locale svizzera

"Cambia la Svizzera!" 17.06.2019

"Volontari fatevi avanti!" Questo appello sembra cadere sempre più nel vuoto nei 2212 comuni svizzeri. Tim Bucher, 21 anni, operatore in automazione di Sciaffusa, propone di introdurre un servizio civico, per evitare una crisi della democrazia locale svizzera. Il giovane è uno dei 16 vincitori del concorso di idee "Cambia la Svizzera!" 2019.

Le proposte di engage.ch alla sessione speciale

"Cambia la Svizzera!" 03.06.2019

Nell'ultima sessione speciale di inizio maggio 2019, due idee raccolte durante la campagna nazionale di engage.ch „Cambia la Svizzera!" dello scorso anno sono state introdotte nell'agenda politica federale. Entrambe le proposte trattano il tema della sostenibilità.

di più...

Ad esempio, alcuni adolescenti hanno espresso il desiderio di moderare il regolamento delle date di scadenza per ridurre al minimo lo spreco alimentare. Nadine Masshardt, consigliera nazionale PS, ha presentato questo argomento con un postulato. Inoltre, quattro giovani provenienti dalla Svizzera romanda hanno richiesto una regolamentazione più severa degli imballaggi in plastica per i rivenditori: „Naturalmente, come consumatrice e consumatore bisogna prestare attenzione a ciò che si acquista. Ma sarebbe molto più semplice se venissero introdotte alcune regole per i grandi rivenditori." La consigliera nazionale dei Verdi Irène Kälin ha trovato quest’idea convincente e con un'interpellanza la introduce ora nella politica nazionale.

Le idee e le richieste presentate in „Cambia la Svizzera!" sono di varia natura. Si va dalla riduzione delle tasse per chi ha più di 65 anni, alla promozione della formazione duale, fino all'agevolazione del servizio militare per le persone con problemi di salute. Clicca qui per vedere tutte le proposte di engage.ch.

A breve gli „anziani“ non potranno più votare? E la legalizzazione della cannabis può salvare l'AVS?

"Cambia la Svizzera!" 22.03.2019

La campagna nazionale „Cambia la Svizzera!“ si è conclusa domenica 24 marzo 2019. Per cinque settimane, diversi ambasciatori di engage.ch hanno esortato alla partecipazione. Da giovani influencer a insegnanti impegnati fino ai partner del nostro progetto, i 16 membri delle Camere federali più giovani.

di più...

In linea con le recenti manifestazioni sul clima, molte proposte riguardano questioni ambientali. Ad esempio, i giovani vogliono meno imballaggi per ridurre gli sprechi, biglietti più economici per il trasporto pubblico per decongestionare le strade oppure la promozione di fonti energetiche alternative.

Come ogni anno, anche nel 2019 la legalizzazione della cannabis è una richiesta ricorrente. Il giovane grigione Valerio ha concepito una proposta intelligente presentando la „soluzione al problema dell'AVS“: legalizzando i prodotti a base di cannabis, vuole assicurare i contributi AVS imponendo una tassa sui prodotti. Valerio non ha indirizzato la sua idea a un partito specifico perché crede che „il futuro dell'AVS riguarda tutti noi ed è un problema interpartitico“.

Una giovane bernese vorrebbe che agli svizzeri oltre i 70 anni fosse revocato il diritto di voto per non consentire loro di decidere il futuro dei ragazzi. Il giovane sangallese Tim desidera che il sistema di milizia della Svizzera sia rafforzato da un servizio civile per tutti. „In futuro, si potranno integrare i giorni di servizio in ambiti diversi dal servizio militare e civile. Soprattutto in istituzioni come i vigili del fuoco, nei comuni o negli uffici politici c’è sempre più carenza di personale. Perché non prestare servizio lì?“.

I 16 membri delle Camere federali più giovani selezioneranno una proposta ciascuno, che sarà poi presentata e discussa con i giovani all'evento engage.ch che si terrà al Palazzo federale il 17 giugno 2019. Già il 16 maggio 2019, a Berna si svolgerà il You(th) for change Forum, dove ricercatori, lobbisti e politici forniscono sostegno all'attuazione delle proposte. Maggiori informazioni nel prossimo Updating!

È ora di cambiare la Svizzera!

"Cambia la Svizzera!" 11.02.2019

Dall'11 febbraio al 24 marzo 2019, tutti i giovani in Svizzera potranno partecipare a „Cambia la Svizzera!“ e presentare le proprie idee e proposte su www.engage.ch. I 15 membri più giovani dell’Assemblea federale selezioneranno poi le loro proposte preferite e le presenteranno nella politica nazionale.

Agenda

Nessun articolo disponibile.

Posti vacanti