"Cambia la Svizzera!" – Giovani idee e richieste per la Svizzera

L’obiettivo della Federazione Svizzera dei Parlamenti dei Giovani FSPG è quello di avvicinare le giovani generazioni alla politica e a motivarle all’impegno politico. In futuro la FSPG intente concentrare i suoi sforzi anche a livello nazionale, dove, secondo alcuni studi, l’interesse politico dei giovani sarebbe maggiore, mentre le possibilità di partecipazione sarebbero le più basse.

A questo proposito il progetto “Cambia la Svizzera!” ("Verändere die Schweiz!") offre di nuovo la possibilità: a partire dal 11 febbraio 2019 per la durata di 6 settimane tutti i giovani residenti in Svizzera di età compresa tra i 14 e i 25 anni possono presentare le proprie idee – concrete, realizzabili e innovative – per la politica svizzera sul sito www.engage.ch. Inoltre, possono avanzare le loro richieste nei confronti di quest’ultima. Tali proposte possono essere condivise, commentate e votate con un “like” sul medesimo sito.

Almeno 15 delle proposte inoltrate saranno in seguito votate da un gruppo di giovani consiglieri nazionali e di Stato, che le presenteranno poi ai politici nazionali. I giovani, le cui proposte sono state accettate, si incontreranno con il relativo rappresentante parlamentare a Palazzo federale. 

Finora abbiamo ricevuto la conferma dei seguenti consiglieri nazionali e di Stato: Diana Gutjahr (UDC), Mike Egger (UDC), Christian Imark (UDC), Irène Kälin (Verdi), Nadine Masshardt (PS), Samira Marti (PS), Lisa Mazzone (Verdi), Mattea Meyer (PS), Fabian Molina (PS), Damian Müller (PLR), Philippe Nantermod (PLR), Lukas Reimann (UDC), Mathias Reynard (PS),  Marco Romano (PPD), Aline Trede (Verdi) e Cédric Wermuth (PS).

Domande?

Per domande e dubbi si prega di contattare Melanie Eberhard